Cats in scena a Torino


Cats nel nuovo allestimento della compagnia Operà Populaire e sotto la direzione di Stefano Mapelli va in scena al Teatro Superga. La leggendaria opera rock di Andrew Llyod Webber è presenta nella sua versione italiana firmata da Michele Renzullo, Saverio Marconi, Franco Travaglio e accompagnata da un’orchestra. I gatti di Cats riportano sul palco, proprio nella giornata dedicata ai gatti, le leggende dell’ “Old Possum’s Book of Practical Cats” di T.S. Eliot, in  atmosfere e costumi steampunke. In scena trenta giovani performer, cantanti e ballerini e un’orchestra di ventuno musicisti.
Mapelli, dopo uno studio dell’opera, ha proposto alla “The Really Useful Group Ltd”, editore di Cats”, una diversa ambientazione, accolta  nel 2016 dalla casa di produzione di A.L.Webber. Questa nuova rilettura steampunk ambienta la celebrazione della notte dei Gatti Jellicle nell’età vittoriana di fine ‘800, sul tetto di una vecchia stazione ferroviaria abbandonata, rispetto alla versione classica in stile punk glamour ambientata in una discarica. Lo steampunk è un filone della narrativa fantastica-fantascientifica che descrive un mondo anacronistico, in cui la forza motrice del vapore (steam in inglese) aziona le macchine e le strumentazioni, permeando ogni aspetto della vita, l’estetica, le abitudini e i modi di fare. L’energia elettrica torna a essere, come nella fantascienza ottocentesca, un elemento narrativo capace di ogni progresso e meraviglia. I Cats  “Gatti” di Operà Populaire vestiranno questi panni, immersi nella magica atmosfera steampunk in una grande storia di emarginazione che si trasformerà in integrazione.
DOVE, COME E A QUANTO

CATS  16-18 febbraio Teatro Superga
Teatro Superga, Via Superga 44 – Nichelino (To)
Biglietti da 24,5 euro