__gaTracker('send','pageview');

Galleria Campari, gratuita il mercoledì sera

Ott 25 • Cosmo Event, Cosmo NightNessun commento su Galleria Campari, gratuita il mercoledì sera

image_pdfimage_print

Tutti i mercoledì sera fino al 21 dicembre, Galleria Campari propone l’ingresso gratuito a “BitterSweet Symphony” , un’avventura sensoriale interattiva che coniuga le arti figurative con altre discipline, dalla musica al cinema, passando per la moda e l’alta profumeria, in un percorso che coinvolge i cinque sensi, alla scoperta delle due anime che convivono armoniosamente nel Campari: la dolcezza e l’amarezza.

galleria-campari-1

La mostra prende il via negli spazi espositivi di Galleria Campari la sede del gruppo ed è curata da Marina Mojana, direttore artistico di Galleria Campari, e da Fabrizio Confalonieri, Studio Cree. Il percorso è  un itinerario lungo un arcipelago di isole sensoriali, con sette differenti momenti che mettono il visitatore di fronte a una scelta tra opposti, in un viaggio alla scoperta di se stesso in cui non gli sarà chiesto solo di osservare, ma anche di toccare, utilizzare l’olfatto, ascoltare e gustare.
galleria-campari-3
“BitterSweet Symphony” rende il visitatore protagonista presso la Galleria Campari di una esperienza che cattura tutti i sensi: lo sguardo tramite l’arte contemporanea con le opere di Johanna Wahl (1961, Immenstadt, Germania); Roberta Savelli (1969, Giussano); Adriana Albertini (1972, Brescia) e Iaia Filiberti (Milano); il cinema con una selezione di celebri scene tratte da film particolarmente significativi per la storia della Settima Arte, e il costume, con tre celebri abiti di scena, rigorosamente rossi, selezionati in collaborazione con l’Archivio della Fondazione Cerratelli di San Giuliano Terme; l’udito con molteplici generi musicali; l’olfatto con due fragranze dalle note dolci-amare scelte appositamente dalla casa profumiera per “BitterSweet Symphony”; il gusto con piccole degustazioni per il palato di alcune varietà di cioccolato – offerte in collaborazione con la Piemontese Venchi – e di caffè, scegliendo tra miscele di diversa intensità e carattere, selezionate da Lavazza, facendosi ispirare da due star del cinema americano; e il tatto con differenti materiali da “esplorare”.
gallaria-campari-2
In ognuna delle sale di Galleria Campari il visitatore sarà chiamato a esprimere delle scelte, in base alle sue preferenze, che gli consentiranno di accumulare un punteggio finale col quale, al termine della visita, potrà scoprire il proprio profilo di personalità: Extra Bitter, Bitter, Sweet o Extra Sweet.
galleria-campari-4

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current ye@r *

« »