Comedy Central Cocktail Club: all’Oppio Caffè di Roma si torna a ridere.

image_pdfimage_print

Continua il Comedy Central Cocktail Club! Ingredienti del successo sono: i migliori stand up comedian italiani, un microfono, un locale vista Colosseo, ottimi drink e la collaborazione con Comedy Central, il canale satellitare (Sky 124) interamente dedicato al comedy.

Ogni mercoledì e giovedì, l’Oppio Caffè di Roma ospita quindi il COMEDY CENTRAL COCKTAIL CLUB. Il tutto sotto la direzione artistica “dell’unico stand up comedian che sembra vero” (cit. Repubblica), Saverio Raimondo , che assieme a Massimo Innocenti 4 anni fa ha fatto nascere questa realtà. Insieme a lui gli altri due “storici” comici resident: Edoardo Ferrario e Francesco De Carlo. Tre stili diversi, tre modi diversi di fare comicità.

Il prossimo appuntamento sarà mercoledì 12 novembre, alle 21, per la prima serata della stagione dedicata al pubblico. Un mercoledì al mese, infatti, il CCCC sarà open mic: microfono aperto per gli amanti (e principianti) di questo nuovo genere di comicità che si sta affacciando in Italia, e dove ogni aspirante comedian avrà 5 minuti di tempo per dimostrare il proprio talento. Saverio Raimondo, Francesco De Carlo e Edoardo Ferrario in persona condurranno la serata a cui è possibile prendere parte sia come spettatori che come comedians! Per questa seconda opzione, basta scrivere una mail a cocktailcomedyclub@gmail.com o un messaggio privato sulla paginawww.facebook.com/cocktailcomedy.

Giovedì 13 novembre, invece, l’appuntamento è con Francesco De Carlo, reduce dagli spettacoli in inglese (o quasi) al Fringe Festival di Edimburgo e nel pieno di un tour internazionale che lo sta portando dalla Svizzera alla Finlandia. Torna in scena a Roma con un’ora di stand up comedy surreale e onitica, tutta in italiano (o quasi). Si ride, ma non si capisce il perché.

IL COMEDY CENTRAL COCKTAIL CLUB:

Nell’accattivante cornice dell’Oppio Caffè, adattato per l’occasione con un nuovo palcoscenico e una platea di tavolini, ogni mercoledì e giovedì sera il Comedy Central Cocktail Club offrirà al suo pubblico intrattenimento e show sempre nuovi, aprendo una finestra su un genere nuovo rispetto al panorama della comicità italiana. I Comedy Club infatti, veri e propri night club all’insegna della comicità, sono molto diffusi in Inghilterra, Irlanda, Stati Uniti e Canada, ma anche in città come Berlino e Parigi. Le tre precedenti edizioni del Cocktail Comedy Club a Roma hanno permesso di coltivare un pubblico appassionato del genere, e di fare di uno spazio come l’Oppio Caffè, il vero e unico Comedy Club. La grande novità di questa stagione è che l’appuntamento settimanale raddoppia: il mercoledì lo show prevede tre stand up comedian dividersi il palco, molti dei quali membri del cast del programma “Stand Up Comedy” di Comedy Central (Sky 124); il giovedì invece sarà dedicato agli show dei singoli comici. E un mercoledì al mese sarà open mic.

giovedì 20 novembre: show di Edoardo Ferrario

mercoledì 26 novembre: Saverio Raimondo, Pietro Sparacino e Filippo Giardina

mercoledì 3 dicembre: Edoardo Ferrario, Mauro Fratini e Luca Ravenna

giovedì 4 dicembre: Saverio Raimondo Live

martedì 9 dicembre: Serata open mic. Presenta Edoardo Ferrario

giovedì 11 dicembre: Saverio Raimondo Live

mercoledì 17 dicembre: Francesco De Carlo, Edoardo Ferrario e Michela Giraud

giovedì 18 dicembre: Saverio Raimondo Live

 Info:

Oppio Caffè – via delle Terme di Tito 72, Roma

inizio aperitivo ore 19.00

Inizio Spettacolo ore 21.00

Ingresso 12 euro (drink + buffet + show)

Per prenotazioni 06 474 5262 (si perde la prenotazione del tavolo se non ci si presenta entro le 20.30)

www.facebook.com/cocktailcomedyclub

twitter.com/CocktailComedy

www.cocktailcomedyclub.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Releated

I profumi che hanno fatto la storia: Eau d’Hermès

di Claudia Marchini Nella puntata dedicata agli anni ’20 abbiamo parlato della ventata di energia, di ottimismo, della voglia di felicità e allegria che si percepiva dopo gli anni bui della guerra. E così furono gli anni’ 50: più che mai si sente la voglia di cambiamento, anche favorito dal benessere della ricostruzione. Con la […]

I profumi che hanno fatto la storia: il dopoguerra

di Claudia Marchini Nella scorsa puntata abbiamo parlato di Joy, la fragranza creata da Jean Patou nel 1929 come antidoto all’atmosfera di preoccupazione che si era creata a causa della crisi economica. La prima fragranza di cui parliamo oggi vide la luce nel 1946 per celebrare la fine della seconda guerra mondiale: si tratta di […]