Swarovski Kristallwelten: i mondi di cristallo riaprono le porte

image_pdfimage_print

Swarovski Kristallwelten (i mondi  di Cristallo Swarovski) riaprono le porte in occasione del 120° anniversario della fondazione dell’omonima azienda austriaca Swarovski e del  ventennale dell’inaugurazione del museo. Nel museo sono stati effettuati importanti lavori di ristrutturazione per 34 milioni di euro di investimenti, la superficie è più che raddoppiata rispetto a un anno e mezzo fa, cinque camere delle meraviglie sono state riallestite ed è stato realizzato, su 7,5 ettari,  un ampio parco con  installazioni uniche e nuove costruzioni, il tutto in collaborazione con artisti, designer e  architetti.

“Con l’ampliamento per i visitatori miglioria anche la qualità di questa esperienza globale.” spiega Markus Langes-Swarovski, membro del cda di Swarovski. “In collaborazione con i nostri partner austriacie internazionali abbiamo realizzato qualcosa di inedito, dall’atmosfera veramente incomparabile. Con questa offerta aggiuntiva è nostro obiettivo attirare ancora più visitatori da tutto il mondo e rafforzare la posizione dei Mondi di Cristallo Swarovski come destinazione per tutto l’anno,  raddoppiando anche la durata media della visita, dalle due alle quattro ore”, sottolinea Stefan Isser, amministratore delegato della D. Swarovski Tourism Services GmbH.

DOVE, COME E A QUANTO

A partire dal 30 aprile 2015 i Mondi di Cristallo Swarovski sono aperti tutto l’anno e tutti i giorni dalle 9 alle 18.30 (ultimo ingresso alle 17.30). I prezzi per la visita vanno dai 7,50 euro per i bambini (fino ai sei anni non compiuti i bambini entrano gratuitamente) ai 19 euro per gli adulti.

 Swarovski Ingresso gigante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Releated

A passeggio per la Pigna di Sanremo

di Emanuele Domenico Vicini I giorni ferragostani – si sa – sono dedicati al riposo, allo svago in spiaggia, ai bagni di sole e di mare e alle feste con gli amici. Ma se vi trovate in Liguria, nell’estremo ponente, terra di vacanza per eccellenza per lombardi, piemontesi e molti stranieri, tra un bagno a […]

Il Santuario della Madonna della Costa a Sanremo

di Emanuele Domenico Vicini Inerpicarsi per la Pigna di Sanremo in una mattina di agosto può sembrare impresa ardua: il caldo sulla costa tende a stroncare qualsiasi intenzione diversa da un rinfrescante bagno di mare. Se però vincete il caldo e da Via Palazzo prendete verso le Rivolte di San Sebastiano, superata Piazza Cassini, vi […]