Pintus è “ormai una Milf” al Teatro Manzoni

image_pdfimage_print

“Ormai sono una milf” è il nuovo spettacolo di Angelo Pintus, reduce dal successo di  “50 Sfumature di…Pintus“, record di incassi e di presenze in tutt’Italia. Lo sho debutterà il prossimo 30 novembre al Teatro Manzoni di Milano.

Pintus

Pintus si interrogherà su uno dei più grandi rebus dell’esistenza: Come cambia la vita a quarant’anni? Cambia che non puoi più mangiare quello che mangiavi prima… Che sei ancora troppo giovane per fare alcune cose, ma già troppo vecchio per farne altre… La vita a quarant’anni raccontata e vista con gli occhi di chi si sente sempre quel bambino che quando vedeva gli amici quarantenni dei propri genitori li considerava “vecchi” e si meravigliava di  quanto vivessero a lungo “i grandi”. E che ora guardandosi allo specchio pensa di essere sempre più in forma, anche se ormai è un uomo fatto.  Un uomo?  Una signora!  Anzi… una milf!

Insomma una serata tutta da ridere e da condividere con gli amici.

DOVE, QUANDO E A QUANTO
Al Teatro Manzoni: di Milano dal 30 novembre all’8 dicembre  2015
Feriali e 7 dicembre  ore 20.45 – domenica e 8 dicembre ore 15,30
Biglietto da 20 euro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Releated

Dresda

A Dresda nel cuore della Sassonia

La primavera è la stagione ideale per organizzare un viaggio nel cuore della Sassonia, a Dresda. Dresda è tra i 52 luoghi da visitare nel 2024 per il New York Times per celebrare i 250 anni dalla nascita del pittore Caspar David Friedrich, tra i principali esponenti del Romanticismo, navigare sull’Elba, esplorare il territorio a […]

Giardini del Garda in primavera

I quattro giardini del Garda

Per una gita sul Lago di Garda in primavera si può studiare un itinerario che tocchi sei giardini affacciati sul lago, tutti nella provincia di Brescia, di cui quattro del circuito Grandi Giardini Italiana. A Gardone Riviera si trovano il Giardino Botanico André Heller e i giardini del Vittoriale degli Italiani, dimora di Gabriele D’Annunzio. Il […]