Un arcobaleno di colori in giro per il mondo

image_pdfimage_print

Stanchi di affacciarvi alle finestre e vedere un cielo grigio neve, senza neppure avere la possibilità di inforcare gli sci e concedervi qualche discesa prima di rintanarvi in un caldo rifugio?

Per una vera e propria iniezione di colore, e si spera anche di buon umore, ecco cinque delle località più colorate del mondo dove concedervi un pausa corroborante dal grigiore cittadino. La selezione è di Hotels.com.

  • Italia – Riomaggiore
    Ammirare gli incantevoli panorami della costa ligure dal mare è una delle esperienze da provare una volta nella vita. In particolare Riomaggiore, con le sue case arroccate e coloratissime, è un’attrazione per i viaggiatori italiani e non solo.
    Per dormire il piccolo hotel Luna di Marzo – 3 stelle (a partire da €100 per camera a notte). L’albergo si trova nella frazione di Volastra e permette di godere di una vista privilegiata dall’alto sul panorama del Mar Ligure.
  • Italia – Burano Famosa in tutto il mondo per i suoi merletti, l’isola di Burano è un vero capolavoro anche per gli amanti dell’architettura grazie alle sue famose case vivacemente colorate. La tradizione vuole che siano state colorate dai pescatori per poterle riconoscere da lontano anche nei frequenti giorni di nebbia della stagione invernale.
    Per visitare la piccola isola di Burano e nello stesso tempo approfittare della magia della laguna veneta, si può scegliere un hotel a Venezia  e poi acquistare un tour in barca per raggiungere la cittadina dei merletti. Lo Starhotel Splendid Venice – 4 stelle (a partire da €150 per camera a notte), si trova nel centro del capoluogo veneto ed è l’ideale per un soggiorno tra le calli.
  • Tailandia – Pattaya Pattaya è la capitale tailandese del divertimento: locali, discoteche e bar sono infatti affollati dai turisti in cerca di una vacanza senza pensieri. Ad accrescere la sensazione di spensieratezza ci sono i tanti edifici colorati che animano le strade, rendendole un vero carnevale permanente. Direttamente sulla spiaggia di Pattaya, il Siam Bayshore – 4 stelle (a partire da €100 per camera a notte) dispone di una piscina scoperta ed un centro benessere e offre tutti i comfort per una vacanza di lusso.
  • Polonia – Breslavia Soprannominata la Venezia della Bassa Slesia per il suo sviluppo su isole collegate da oltre 100 ponti, la città di Breslavia è considerata una delle più colorate d’Europa. Case con i tetti spioventi e dai colori sgargianti meritano senza dubbio una visita da chi si trovi a trascorrere una vacanza in Polonia. Il Puro Hotel Wroclaw – 3 stelle (a partire da €52 per camera a notte) è un moderno hotel di design, a pochi passi dal centro della città.
  • Spagna – Juzcar L’Andalusia è conosciuta in tutto il mondo per le sue case di calce bianche, ma a tutto c’è un’eccezione: il paese di Juzcar, vicino a Malaga, ha infatti deciso nel 2011 di ridipingere tutte le case di azzurro, quando è stata scelta come location per il film dei Puffi. Diventata una formidabile attrazione turistica, il sindaco ha deciso di mantenere questo originale colore. Dormire in una delle casette azzurre di Juzcar è un’esperienza da provare! Come nel piccolo Hotel Bandolero – 2 stelle (a partire da €51 per camera a notte), una caratteristica struttura nella quale anche le camere sono coloratissime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Releated

Festa a Santiago e relax alle Isole Cíes

La Spagna vale sempre viaggio, in qualsiasi stagione dell’anno. Ma a luglio c’è una ragione in più per scoprire alcuni dei posti più suggestivi della Galizia, il cuore Spagna Verde. Mostre, balli, musica, concerti, rappresentazioni teatrali, spettacoli di danza, “gaitas” (le cornamuse tradizionali locali), immancabili bancarelle e fuochi di artificio scandiscono infatti il mese dell’”Apostolo” dedicato […]