Web Show Awards 2014. Sabato 13 dicembre al MotorShow di Bologna con Alessandro Cattelan.

image_pdfimage_print

Sabato 13 dicembre, alle ore 16.30, al MotorShow di Bologna e in diretta streaming sul canale ufficiale di Web Show Awards, Alessandro Cattelan conduce  Web Show Awards.

Ospiti della serata gli idoli dei giovani: ROCCO HUNT, SALMO, MORENO e BABY K e tutte le Web Star più cliccate tra cui: FAVIJ, JUSTZODA, LEONARDO DE CARLI, DIANA DEL BUFALO, COTTO E FRULLATO e THE FRENCHMOLE.

Sarà Alessandro Cattelan, già mattatore di X Factor, il conduttore della nuova attesa edizione di WEB SHOW AWARDS, l’unico evento Live interamente dedicato alle Web Star che si terrà sabato 13 dicembre a partire dalle ore 16,30 presso il Motor Show Live Box (Padiglione 36).

La serata vedrà tra gli ospiti anche i music performers della scena rap, genere più in voga del momento: Rocco HuntSalmoMoreno e Baby K.

Web Show Awards nasce dall’idea di voler offrire a tutte le web star italiane un’unica piattaforma per valorizzare il loro talento e amplificare il loro potenziale. Come tradizionalmente accade con tutti i prodotti dell’industria culturale, La3 Showlab hanno deciso di mettere a disposizione delle web star e del loro pubblico un palco prestigioso, unico e gratuito sul quale proporsi, esibirsi e concorrere alla vittoria del premio più ambito: il Web Award. Con quasi un milione di voti, in continuo aumento, il sito webshowawards.it si è rivelato l’unica piattaforma in Europa in grado di radunare e mettere in competizione le Web Star, ponendo le basi per la nuova edizione del più importante “digital-show” del panorama italiano e non solo.

Sono le vere star del momento, giovani protagonisti del web che attraverso YouTube e i social network hanno dato prova del loro talento, riuscendo ad affrancarsi agli occhi di un pubblico sempre più vasto dal quale adesso vengono osannati.

Adesso sono loro le  Star del nuovo millennio e saranno tutte presenti al WEB SHOW AWARDS suddivise per categorie:

YOUTUBERSLeonardo De Carli (oltre 24 milioni di views), Frank Matano (oltre 121milioni di views), Fancazzisti Anonimi (oltre 22 milioni di views), Daniele Doesn’t Matter (quasi 56 milioni di views).

GAMERSFavij (quasi 308 milioni di views e primo Player d’Oro italiano assegnato da YouTube per il raggiungimento del milione di iscritti al proprio canale), Justzoda (quasi 16 milioni di views), Godz Dread (quasi 42 milioni milioni di views), Gabbo oltre 43 milioni di views), Johnny Creek(oltre 39 milioni di views).

FACEBOOK STARSMattia Cesari (quasi 360mila seguaci), Diana Del Bufalo (oltre 441mila seguaci), Greta Menchi (oltre 155mila seguaci), Antony Di Francesco (oltre 230mila seguaci), Video Comici De Tu Sorella (oltre 300mila seguaci).

REVELATION 2014The Show (oltre 31 milioni di views), Cotto e Frullato (oltre 7 milioni di views), The Frenchmole (oltre 38 milioni di views), Fiorenzo Conforti (oltre 8mila like), Relative(oltre 8 milioni di views).

Nel corso della serata sarà eletta anche la Reginetta del Web,  vincitrice di Selfie – La Sfida, il primo contest on-line e on-air basato sui celebri autoscatti.

Negli ultimi sei mesi infatti, 100 ragazze di età compresa tra i 18 e i 35 anni, si sono sfidate on line a colpi di click sulla piattaforma webshowawards.it e sono state protagoniste dell’omonimo programma tv in onda su La3 (Sky can 163 – Dtt can 134).

La sfida però non si è limitata allo sfoggio di doti fisiche, ma anche alla capacità diautopromuoversi sul web interagendo su tutti i social network al fine di crearsi una “fan base” solida e ampia portatrice di “like”.

La mission è stata ampiamente raggiunta con oltre 200 mila utenti che hanno decretato i nome delle 12 finaliste che saliranno sul prestigioso palco del Web Show Awards 2014:

Chiara Lo Sciuto (Milano, 23), Stefania Di Santo (Roma, 29), Lisa Santillo (Varese, 20), Jennifer Lauri (Lodi, 22), Martina Tammaro (Novara, 18), Maria Capsiz (Modena, 22), Fabiana Britto De Melo (Milano, 29), Letizia Saturno (Chieti, 25), Emanuela Raimondi (Pavia, 31), Carmen Voroneanu (Milano, 23), Valquiria Mendes (Milano, 26), Alessandra Grossi (Milano, 24).

Per accedere a Web Show Awards è sufficiente il biglietto del MotorShow. Partecipando al contest su sito webshowawards.it sarà inoltre possibile ricevere in premio il biglietto di accesso al MotorShow per la sola giornata del 13 dicembre.

 I Main Sponsor di Web Show Awards sono Samsung Ceres .

Mediapartner di Web Show Awards sono Blogo.it e RDS.

YouTube:www.youtube.com/wsawards

Facebook:    www.facebook.com/webshowawards

Twitter: @WebShow_Awards

Instagram:  http://www.instagram.com/webshowawards

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Releated

I profumi che hanno fatto la storia: Eau d’Hermès

di Claudia Marchini Nella puntata dedicata agli anni ’20 abbiamo parlato della ventata di energia, di ottimismo, della voglia di felicità e allegria che si percepiva dopo gli anni bui della guerra. E così furono gli anni’ 50: più che mai si sente la voglia di cambiamento, anche favorito dal benessere della ricostruzione. Con la […]

I profumi che hanno fatto la storia: il dopoguerra

di Claudia Marchini Nella scorsa puntata abbiamo parlato di Joy, la fragranza creata da Jean Patou nel 1929 come antidoto all’atmosfera di preoccupazione che si era creata a causa della crisi economica. La prima fragranza di cui parliamo oggi vide la luce nel 1946 per celebrare la fine della seconda guerra mondiale: si tratta di […]